itenfrdees

Commemorazione per il  XL anniversario della morte degli Agenti di PS Salvatore Lanza e Salvatore Porceddu.

"All’alba del 15 dicembre 1978
Salvatore Lanza
Salvatore Porceddu
Guardie di P.S.,
mentre vegliavano in difesa
dell’ordine democratico,
cadevano vittime della barbarie.
Torino non dimenticherà
il loro sacrificio."

PROGRAMMA

Giovedì 13-12-2018

Piossasco - ore 9.00-12.00

  • Mostra “Le vittime del terrorismo” presso il Teatro “Il Mulino”.
  •  Incontro degli studenti con la dott.ssa Roberta Di Chiara della Polizia di Stato, i familiari di Salvatore Lanza e di Rosario Berardi presso il Teatro “Il Mulino”.

 Venerdì 14-12-2018

Torino - ore 9.00-12.00

  • Incontro degli studenti con i colleghi di corso dell’agente di P.S. Salvatore Porceddu, con i familiari dell’agente di P.S. di Salvatore Lanza, con il figlio del maresciallo Rosario Berardi.

 Sabato 15-12-2018

Torino - ore 10.00-10.30

  • Omaggio della Polizia di Stato, delle Autorità Civili, Militari e Religiose agli Agenti di P.S. Salvatore Lanza e Salvatore Porceddu presso la torricella del Museo del carcere “Le Nuove”.

Torino - ore 10.40-11.30

  • S. Messa nella Cappella Centrale del Museo del carcere “Le Nuove”.

Torino - ore 11.40-12.00

  • Museo del carcere “Le Nuove”: Visita della Sezione “Vittime del terrorismo” allestita dalla Dott.ssa Roberta Di Chiara, deposizione corona e preghiera di Maurizio Puddu.

Piossasco - ore 16.00-16.45

  • Commemorazione dell’Agente di P.S. Salvatore Lanza tumulato al cimitero di Piossasco con la partecipazione del Sindaco, del Parroco, delle Autorità locali e della cittadinanza.

 

Partecipanti:
i Familiari delle guardie di P.S. Salvatore Lanza e Salvatore Porceddu, del maresciallo Rosario Berardi, i Colleghi di corso di Salvatore Porceddu, la Polizia di Stato, la Polizia Penitenziaria, il Presidente della Regione Piemonte, la Sindaca della Città di Torino e della Città metropolitana, la Sindaca di Piossasco, le Autorità militari e religiose, la Polizia municipale, i docenti e gli studenti di Piossasco e Torino, l’Associazione “Nessun uomo è un’isola”.


 SALVATORE LANZA

LANZANato a Catania il 23-10-1957.
Dopo la licenza media, lavora come commesso.
Frequenta la Scuola Allievi Guardie di Pubblica Sicurezza di Alessandria dal 13-9-1976.
Presta giuramento il 27-10-1977 presso la Scuola Allievi di Piacenza.
Assegnato al Raggruppamento di Torino il 24-7-1977.
Deceduto a seguito di attentato terroristico presso la torretta di Corso Vittorio - angolo Via Pier Carlo Boggio - del carcere giudiziario “Le Nuove” di Torino il 15-12-1978.

 

SALVATORE PORCEDDU

Porceddu sNato a Sini (Oristano) 18-12-1957.
Conseguita la licenza media, svolge il mestiere di manovale.
Soldato dal 2-4-1974 al 31-3-1976.
Sceglie la ferma triennale nel Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza dal 13-4-1977.
Presta giuramento il 27-10-1977 presso la Scuola Allievi di Piacenza.
Deceduto a seguito di attentato terroristico presso la torretta di Corso Vittorio - angolo Via Pier Carlo Boggio - del carcere giudiziario “Le Nuove” di Torino il 15-12-1978.

 

Vai all'inizio della pagina