itenfrdees

In occasione della commemorazione della fucilazione del Comitato Militare Regionale, all′interno della sez. femminile verrà proiettato il film: "Emanuele Artom, il ragazzo di via Sacchi". Proiezioni ore 16.00 e 18.00.
Al termine delle proiezioni, visita della cella al I° piano I°braccio tedesco dove Artom perì per mano delle SS nazifasciste.
Parteciperanno il presidente della Comunità Ebraica Tullio Levi ed altri testimoni.

Dopo la sepoltura si persero le tracce del corpo del commissario partigiano di Giustizia e Liberta′ Emanuele Artom; molte persone per anni hanno tentato di capirne il motivo. 
Il giovane Emanuele, innamorato della cultura democratica e della tradizione ebraica, visto con gli occhi di chi lo ha conosciuto, attraverso il suo percorso politico e spirituale nelle formazioni partigiane G.L.. Artom ci restituisce un lucido esempio di quella che fu l′esperienza clandestina, con l′ottica dello studioso ricercatore; attraverso la rilettura del suo diario, vero e proprio testamento storico di un uomo che stava già pensando al nostro domani e alla strutturazione di una societa′ solidale che si lasciasse alle spalle vent′anni di dittatura fascista


Regia: Francesco Momberti
Anno di produzione: 2011
Durata: 58′
Tipologia: documentario
Genere: sociale/storico
Paese: Italia/Israele
Produzione: Pianoerre; in collaborazione con Comunità Ebraica di Torino, Istoreto, CDEC, Cinephil

Il Museo del Carcere LE NUOVE aderisce alla "Notte Tricolore" che aprirà i festeggiamenti per i 150 anni dell′Unità d′Italia.
Per questa occasione, sarà possibile visitare il museo negli orari 15.00, 18.00, 20.00, 21.00, 22.00, 23.00. Tutte le visite saranno guidate.

In occasione dei festeggiamenti dei 150 anni dell’Unità d’Italia, nelle giornate di mercoledì 16 e giovedì 17 marzo 2011, sarà possibile visitare il Museo del Carcere LE NUOVE nei seguenti orari:

Mercoledì 16 marzo “Notte tricolore”: ore 15.00, 18.00, 20.00, 21.00, 22.00, 23.00. 

Giovedì 17 marzo: ore 9.00, 11.00, 15.00, 17.00, 19.00.

Tutte le visite saranno guidate.

Venerdì 04 Marzo 2011 verrà traslata dal camposanto di Catania a Torino, la salma dell’agente di Pubblica Sicurezza Salvatore Lanza assassinato a Torino in data 15/12/1978 – mentre col suo collega Salvatore Porceddu, erano in servizio di pattugliamento esterno al Carcere Giudiziario “le Nuove”.
Il museo de “Le Nuove” renderà omaggio allestendo nel tardo pomeriggio presso la Cappella Centrale la camera ardente. Durante la notte sarà possibile accedere alla veglia di preghiera.
Sabato 05 marzo ore 9.30 sarà celebrata la Santa Messa di suffragio, sempre all’interno della Cappella centrale, accompagnata dai canti del “Coro alpino Rivoli” . Al termine, prima della traslazione verso il camposanto di Piossasco, la salma verrà accompagnata di fronte alla torretta dove 32 anni fa subì la macabra esecuzione.
La traslazione dei resti mortali dell’agente di Pubblica Sicurezza, Salvatore Lanza, rinnova in tutti noi l’istanza a tener vivo il ricordo, a sollecitare la riflessione, a impegnarci per l’elaborazione e il consolidamento della cultura della memoria.

In occasione della ricorrenza della Giornata della Memoria, l’Associazione Nessun uomo è un’isola, per rendere più solenne la partecipazione della cittadinanza organizza la "Fiaccolata da Porta Nuova a Le Nuove", un corteo con partenza dalla Stazione di Porta Nuova, proseguimento lungo corso Vittorio Emanuele II e arrivo al Famigerato Braccio Tedesco del Museo de "Le Nuove" di Torino che in ossequio alle leggi raziali ha ospitato durante gli anni 1944/45 tanti ebrei, e tanti prigionieri cittadini italiani e stranieri.
Un momento per ripercorrere a ritroso gli ultimi passi di tanti deportati che dal braccio tedesco sono stati condotti al binario 16 e deportati nei campi di concentramento e sterminio dove era praticata la soluzione finale e la "pulizia etnica". 
Il corteo partirà dal binario 17 (fronte lapide ANED) della stazione di Porta Nuova alle ore 15.30 e giungerà al “Famigerato Braccio Tedesco” del Museo de Le Nuove accompagnato dai canti del “Coro Alpino Rivoli”.

Sarà presente Bill Pelke, fondatore dell′associazione americana Journey of Hope che riunisce i familiari delle vittime di omicidi puniti con la pena capitale.
Bill e gli altri relatori offriranno ai presenti una testimonianza ed una riflessione sul tema della pena capitale 
Il 4 dicembre prossimo, in occasione della Giornata Internazionale Città per la Vita- Città contro la Pena di Morte la Comunità di Sant’Egidio e l’associazione Nessun Uomo è un’isola hanno voluto offrire un’incontro (che si terrà presso il Museo del Carcere Le Nuove”di Torino alle ore 9,30) sul tema della pena capitale.Ci saranno 3 interventi. 
Uno introduttivo della Comunità di Sant’Egidio in cui si cercherà di fare il punto della situazione. A seguire gli interventi di un rappresentante di “Nessun Uomo è un’isola” e la testimonianza di Bill Pelke fondatore dell′associazione americana “Journey of Hope” che riunisce i familiari delle vittime di omicidi puniti con la pena capitale. 
Lasceremo poi uno spazio aperto per eventuali domande e per i saluti finali.

La giustizia è il fondamento ideale, etico, giuridico, pratico sul quale si basa anche il rapporto tra reato e pena, tra responsabilità e condanna. 
Il giorno 10/10/10 la riflessione su La pena di morte ripropone urgentemente i termini del problema: chi punire? Quando, quanto, come, dove, per quale scopo punire? 
Questi temi rappresentano lo sviluppo evolutivo di idee, esperienze esistenziali, sofferenze vissute nel carcere de Le Nuove da persone condannate alle pene detentive e alla pena di morte. 
Il patrimonio ideale e civile di uomini innocenti condannati ingiustamente nel 1943-45 costituisce l′eredità preziosa da difendere attualmente.
Per capire, continuare a riflettere, operare per la tutela dei diritti, prestare attenzione e sostegno alle vittime sono state organizzate molteplici iniziative coerenti ed incentrate sul Forum, e tutte da realizzare nel Museo del Carcere “Le Nuove” di Torino.
Per dare un contributo personale alla affermazione dell’inviolabilità della vita umana...
Per metter a confronto posizioni ideologiche, superare “i luoghi comuni” e recepire realisticamente che la privazione di ogni vita è una riduzione di potenzialità...
Per decifrare l’interpretazione del suicidio in carcere in epoca di trattamento...
Per comprendere le condizioni di piena emergenza del carcere e degli operatori coinvolti...
le Associazioni Nessun uomo è un’isola, Antigone, Amnesty International, l’Università di Torino richiamano l’attenzione e sollecitano la partecipazione attiva e numerosa di cittadini, studenti, operatori, politici e amministratori.

Sabato 11 settembre presso il Museo del Carcere “Le Nuove”, l'associazione sportiva dilettantistica Sporting Life presenterà alla stampa i componenti della squadra coinvolti per l'anno calcistico 2010/2011. 

Lo Sporting Life, da questo anno, vestirà le maglie con il logo del Museo del Carcere “Le Nuove” per esprimere la propria condivisione ideale e pratica alla promozione di iniziative che facilitino una maggiore consapevolezza dei fenomeni di disagio sociale, alla sollecitazione a superare le barriere del pregiudizio, al risalto del Museo del Carcere “Le Nuove” e del patrimonio cospicuo per storia, architettura, cultura, interrelazioni umane e sociali presenti nell'ex-istituto penitenziario. 

Sabato 24 Aprile 2010

Visite guidate ore
9.00, 11.00, 15.00, 17.00, 19.00, 21.00 


Domenica 25 Aprile 2010 

ore 10,00 - deposizione corona all'ingreso del carcere con l'intervento del Presidente dell'A.N.P.P.I.A., avv. Bruno Segre 
ore 10,30 -S. Messa 
ore 11.15 -deposizione corona alle celle dei condannati a morte. 
ore 15,00-17.00 - presentazione de LA LIBERAZIONE dei detenuti politici del carcere le nuove 27-4-1945 a cura della S.M.S. "DROVETTI" dell'ambito del progetto "ADOTTARE UN MONUMENTO". 
>ore 18.00 - Canti del Coro Alpino di Rivoli e lettura delle lettere sulla Resistenza italiana ed europea. 


Il coro Alpini di Rivoli presenzierà anche alla manifestazione del mattino. 


Visite guidate ore 9.00, 11.00, 15.00, 17.00, 19.00

Pagina 12 di 18
Vai all'inizio della pagina